Donate Utopia

Padrone del Caos

17.04.2015 15:59

L'Uomo Lento vive nel Mondo Lento, ma... ha riflessi rapidi!
Può reagire all'istante, ma... in questo mondo appare lentissimo.
.
Ha già... ma tu non sai di cosa sto parlando!
L'Uomo Lento sta all'Uomo Effimero come un individuo sta ad una sua cellula.
.
L'Uomo Lento è l'umanizzato pianeta... il Senso Comune è il suo ormone forte.
L'immensa lentissima mente spazia... ha consapevolezza... genera la realtà!
Niente neuronica memoria; con le sequenze genetiche sa ricordare ciò che serve.
.
L'Uomo Lento è quasi invulnerabile, ma adesso... si sente morire.
La vitale memoria si sta atrofizzando... la razionalità uccide.
Padrone del caos... è capace di curarsi, ma... non vuole mutare.
Guarirà rapidamente, però... un suo istante è un secolo.
.
Nella foresta dei destini alternativi... poche probabilità danno certezza.
Ma... prepotenti brevi vite... rubano l'improbabile... azzerando vitali possibilità.
.
L'Uomo Effimero ruba vitali monete naturali senza contraccambiare,
e... per non lasciare nulla al caso... violenta la Natura.
Non sa d'essere cellula... non vede oltre la propria dimensione.
.
Dove il caos genera vita... l'ottusa intelligenza è cancro.
La natura si difende: attenzione... stanno arrivando!
.
Ecco... caotiche medicine dal Mondo Lento! 

Cerca nel sito

Contatti

Aldo Monticelli MNTLDA44T31F205M
DONATE?

Bonifico/bank transfer:
IBAN: (exp: 06/20)
IT77X0760105138216283516286

PostePay: (exp: 06/20)
5333 1710 0230 5924
Sito utopista in costruzione
col sostegno di donazioni.

MAIL: